Home
+39 080 536 7848

Oltre le fidelity card: CRM per pianificare strategie di fidelizzazione vincenti

Gentili Lettori,
è risaputo che i programmi fedeltà costituiscono la principale leva a disposizione del commercio al dettaglio per catturare e mantenere la clientela.
Di sicuro oggi si assiste ad una vasta diffusione di azioni di fidelizzazione e le carte da sole non riescono più ad assicurare l'esclusività del rapporto in quanto i clienti sono ormai propensi a possedere più carte e a servirsi da diversi punti vendita.
È pertanto necessario avere gli strumenti idonei per sfruttare appieno le potenzialità delle fidelity card cosicché possano rappresentare un vero fattore di differenziazione competitiva.
Buona lettura!

Oltre le carte fedeltà: come pianificare strategie di fidelizzazione vincenti

Le fidelity card più diffuse nei supermercati sono quella sui cui si caricano punti in proporzione agli acquisti fatti (es. un punto ogni 5 euro di spesa). I punti accumulati danno diritto a premi o sconti futuri, creando un meccanismo che "obbliga" il cliente a tornare nel punto vendita per continuare ad accumulare punti e per beneficiare dei premi.
Se ci si limita a questo, il cliente sarà spinto a tornare nel punto vendita per un periodo limitato e cioè finché non si imbatterà in un negozio con sconti e promozioni più convenienti. È dunque necessario abbinare alle fidelity card altri strumenti che consentano alle aziende di costruire delle relazioni più profittevoli e durature. Uno strumento estremamente valido è il CRM, un valido supporto per un' efficace strategia per conquistare nuovi clienti e fidelizzare quelli già acquisiti.
Concretamente il CRM permette al termine della giornata lavorativa di aggiornare l’archivio dei clienti con tessera al fine di:
- approfondirne la conoscenza in termini di mappatura delle caratteristiche (sesso, età, hobby, professione, ecc.)
- analizzare la nascita di nuovi bisogni (prodotto acquistano per la prima volta, ecc.)
- studiarne i comportamenti di acquisto (predilezione per un certo reparto o prodotto, ecc.).
Il CRM permette così di mantenere un migliore controllo su tutte le fasi del processo di vendita, di monitorare la fedeltà della clientela e di instaurare la “relazione uno ad uno” fra il supermercato e singolo cliente.
Tale relazione si esplica nella pianificazione di azioni promozionali riservate, quali ad esempio la proposta di prodotti abbinabili a quelli abitualmente acquistati o sconti su un determinato prodotto, e nella messa in atto di comunicazioni mirate tramite l’invio di sms e email.
In questo modo il cliente titolare di fidelity card si sente valorizzato, l’esperienza positiva fatta lo spinge a preferire tale insegna alle altre e a consigliarla ad amici e conoscenti.

App per gestire in modo innovativo le campagne promozionali

Oggi il cliente è un cliente multicanale, social e mobile, ciò significa che fa un ampio uso della tecnologia per organizzare e gestire vari aspetti della sua vita.
In questo scenario, l' APP, se abbinata alle fidelity card, è uno strumento straordinario perchè favorisce l’interazione con il titolare di card in quanto fornisce strumenti di informazione in tempo reale.
In sintesi l’acquirente potrà con facilità verificare il proprio saldo punti, conoscere le promozioni e i premi disponibili e ricevere delle comunicazioni a lui riservate.
In tal modo il supermercato avrà a disposizione un ulteriore strumento per fidelizzare la clientela estremamente innovativo e funzionale.

Software Design propone

Software Design propone Market Manager Customer Relationship: il modulo preposto alla gestione delle fidelity card. L’applicazione consente l’attribuzione di punti fedeltà al cliente ad ogni acquisto, l’organizzazione dei programmi di fidelizzazione, la prenotazione e la distribuzione dei regali previsti per le campagne fedeltà, l’invio di promozioni e comunicazioni personali, l'analisi dei comportamenti d'acquisto, ecc., tramite CRM.
C’è inoltre la possibilità di realizzare su richiesta un’App per dispositivi mobili (smartphone e tablet), totalmente integrata con Market Manager Customer Relationship e rispondente alle esigenze di ogni singolo supermercato,  che permetterebbe una gestione veloce e facile delle fidelity card.