Home
+39 080 536 7848

Etichette Elettroniche e comunicazione nel punto vendita

Vuoi rinnovare l’immagine del tuo supermercato?
Vuoi catturare l’attenzione dei clienti?
Vuoi ridurre i costi del personale e di stampa?
 
Le Etichette elettroniche sono lo strumento più adatto per raggiungere questi tre obiettivi.
Introdurre le etichette elettroniche nel proprio punto vendita significa: A) assicurare un’immagine fresca ed innovativa al supermercato, B) garantire una comunicazione efficace e di successo, C) avere una notevole riduzione dei costi gestionali.
 
Come è possibile?
 
Le etichette elettroniche influiscono positivamente sull'esperienza di acquisto in quanto, posizionate su tutti gli scaffali, facilitato il percorso fra i vari reparti, danno al punto vendita un aspetto più ordinato e uniforme e veicolano informazioni sui prodotti sempre corrette ed aggiornate.
D’altra parte ottimizzano il lavoro degli operatori in quanto semplificano attività come la ricerca dei prodotti sugli scaffali e le operazioni di cambio prezzo. Con l’introduzione delle etichette elettroniche, infatti, si azzera il tempo dedicato al cambio prezzo che avviene automaticamente e in tempo reale e in più si annullano le inefficienze operative legate alla gestione manuale.

VANTAGGI

- PRODUTTIVITÀ: Azzeramento del tempo dedicato al cambio  prezzo
 
- SICUREZZA: Prezzi corretti e sempre aggiornati
 
- EFFICIENZA: Variazione dei prezzi in tempo reale
 
- RISPARMIO: Riduzione dei costi gestionali
 
- MIGLIORE ESPERIENZA DI ACQUISTO: Immagine ordinata e uniforme del punto vendita

CARATTERISTICHE TECNICHE

Le etichette elettroniche sono dotate di display ad alta risoluzione e completamente grafici, comunicazione wireless bi-direzionale, batteria sostituibile e angolo di visione vicino ai 180°.
L'etichetta può inoltre essere arricchita da accessori con forme, colori e grafiche personlizzabili che garantiscono visibilità al prodotto evidenziandone le caratteristiche in modo efficace e diretto (es: prodotto in promozione, prodotto biologico, ecc.).
 
È importante ricordare che le etichette elettroniche rientrano nei beni tecnologici che possono beneficiare dell’iperammortamento al 250%, questo significa che l’investimento viene del tutto ammortizzato in pochi anni.